casa comprata e poi venduta: e le agevolazioni?

Questa è una domanda che ci hanno fatto su facebook. La riportiamo qui, così può essere d’aiuto anche a voi.

“io l’ anno scorso ho comprato una casa e dato che era le mia prima casa ho pagato solo un tot di euro. io la casa l’ho venduta e quindi la casa non è stata un bene primario e quindi prima casa ma automaticamente la seconda e mi ha detto il notaio che se entro un anno non compro di nuovo casa devo pagare ancora perché perdo le agevolazioni. se io  invece comprassi casa prima,  quanto dovrei spendere? “

1 risposta

Staff 23/06/2014

Ciao. Quanto comunicato dal notaio è corretto.
IPOTESI 1)
Acquisti con agevolazioni prima casa. Poi rivendi prima che siano decorsi 5 anni dall’acquisto.
Se non acquisti un’altra abitazione prima che sia trascorso un anno dalla rivendita dell’immobile acquistato con le agevolazioni, decadi dalle agevolazioni e dovrai corrispondere all’Agenzia delle Entrate la differenza tra l’imposta pagata al momento dell’acquisto e quella dovuta, oltre al pagamento degli interessi.
IPOTESI 2)
Acquisti con agevolazioni prima casa. Poi rivendi prima che siano decorsi 5 anni dall’acquisto. 
Acquisti entro un anno dalla predetta vendita un’altra abitazione NON di lusso (anche se non ultimata) da adibire a prima casa.
Hai diritto a un credito d’imposta pari all’ammontare dell’imposta di registro o dell’IVA corrisposta in relazione al primo acquisto agevolato.
In ogni caso, tale credito d’imposta non può essere superiore all’imposta dovuta in relazione al secondo acquisto.
Tale credito d’imposta, A potrà utilizzarlo: – in diminuzione dell’imposta di registro dovuta in relazione al nuovo acquisto; – in diminuzione delle imposte di registro, ipotecaria, catastale, dovute su denunce e atti presentati dopo la data di acquisizione del credito; – in diminuzione dell’IRPEF dovuta in base alla prima dichiarazione successiva al nuovo acquisto; – in compensazione con altri tributi e contributi dovuti in sede di versamenti unitari con il modello F24.
 

#1

Effettua il login o Registrati per inviare una risposta

Come intendiamo il lavoro del notaio? Aiutarvi a chiarire le idee e a scegliere per il meglio.
Per questo, consulenze e risposte non costano nulla.

Chiamateci (+39 02 55017906 o su Skype). Oppure scriveteci un'email, così vi richiamiamo noi.

E se avete un dubbio e la nostra risposta può essere d'aiuto anche ad altri, lasciate una domanda qui, o su Facebook.

Cosa vuoi cercare?

Guarda tutti i risultati